Menu Chiudi

LINEA DIGITALE 2020 – Streaming audio

Disponibili:

– STREAMER LAZZARI HDr AMPLIFICATO (Nuovo! Vedi sotto) con ingresso USB

– STREAMER LAZZARI HDr:

Lo Streamer Lazzari HDr è disponibile in due versioni: Analogica e Digitale, può quindi essere utilizzato in abbinamento o in sostituzione di un DAC.

Particolarità innovativa è che utilizza un sistema operativo proprietario e che, anche senza connessione Internet, genera autonomamente una rete privata a cui connettere i propri device (computer, telefonini) e attingere alla musica disponibile nei propri server.

Allo stesso tempo, scegliendo di connettersi alla propria rete Internet, lo Streamer permette anche di accedere direttamente alla musica in streaming (su Qobuz, iTunes, Tidal, Spotify, Internet Radio…) e a server altrui connessi al router.

L’inserimento dei dati personali avviene attraverso una semplice interfaccia web.

Misura soltanto 23×17 cm.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE TECNICHE
formati riproducibili in streaming da 44.1 Khz 16bit a 192 Khz 24bit
sistema wifi a 5Ghz
collegamento Lan
micro SDcard 4 GB
aggiornamento del fireware anche in modalità remota


1.LAZZARI STREAMER HDr AMPLIFICATO – nuovo!!! – CON INGRESSO USB

Compatibile con i seguenti device con cavo tramite porta USB : 

• smartphone e tablet Android (versione 9 e 10)
• IOS con Iphone, Ipad  
• Sony Walkman con USB C

PRINCIPALI CARATTERISTICHE TECNICHE:
• Potenza di uscita fino a 2 x 40 Watt 8 hom
• MiniDSP incorporato per X-over o EQ
• Due LDO integrati a bassissimo rumore per fornitura separata di DVDD e AVDD
• Convertitore 5 V CC / CC integrato
• Sensore di temperatura I2C BUS integrato
• Condensatori Polipropilene
• Induttori ottimizzati per l’audio
• Protezione ESD su tutti i pin di ingresso e uscita
• Protezione da sovratensione
• Limitazione della corrente di spunto
• Riproduzione fino a 192 Khz / 24 bit
Una migliore qualità audio grazie all’ingresso I2S digitale e ai componenti del filtro di alta qualità sul lato uscita.
Due LDO a bassissimo rumore alimentano l’IC dell’amplificatore offrendo un’ondulazione di rete ridotta.
Incorpora inoltre funzionalità di protezione avanzate come sovratensione e protezione ESD,limitazione della corrente di spunto e un fusibile stato solido.

Prezzo Iva inclusa: € 700,00

2.LAZZARI STREAMER HDr – CON USCITA ANALOGICA

  • Design basato su VS0 (NXP i.MX6ULL 1x 900 MHz + 512 MB RAM)
  • TI PCM5242 DAC  32bit 352khz con uscita su pin header
  • 10/100 ethernet PHY con connettore RJ45
  • connettore TOSLINK di dimensione normale
  • uscita S/PDIF isolata (3V3 TTL) via connettore RCA
  • connettori USB-A and USB-micro
  • connettore card microSD card per OS
  • tutti i connettori disponibili sullo stesso lato
  • misura circa 230 x 170 x 60mm
Prezzo Iva inclusa: € 550,00

3.LAZZARI STREAMER HDr – CON USCITA DIGITALE

  • Design basato su VS0 (NXP i.MX6ULL 1x 900 Mhz + 512 MB RAM)
  • 10/100 ethernet PHY con connettore RJ45
  • connettore TOSLINK di dimensione normale
  • uscita S/PDIF isolata (3V3 TTL) via connettore RCA
  • connettori USB-A and USB-micro
  • connettore card microSD card per OS
  • tutti i connettori disponibili sullo stesso lato
  • misura circa 230 x 170 x 60mm
Prezzo Iva inclusa: € 450,00

INTERFACCIA

Interfaccia

SISTEMA HIFIOS è il sistema operativo che abbiamo creato da zero per adattarsi perfettamente alle nostre schede. Nessun altro produttore di computer, o simili, offre un sistema operativo su scheda singola appositamente progettato per l’utilizzo dell’audio. E non è coinvolta nessuna grande comunità di sviluppatori.

Grazie a SISTEMA HIFIOS la configurazione è semplice, e tutte le funzionalità hardware sono sempre perfettamente supportate.

Servizi di Streaming.
La caratteristica più importante di SISTEMA HIFIOS è l’utilizzo di varie tecnologie di streaming audio. Grazie alla comunità open source rendiamo disponibili tutti i principali protocolli.

Tecnologie attualmente integrate:
Shairport-Sync
Lettore audio AirPlay senza CODE
Spotify Connect player senza CODE
Impostazione predefinita con controllo del volume hardware ALSA
Nessun volume HW a monte
abbiamo aggiunto ALSA HW controllo del volume per SISTEMA HIFI in esclusiva
Renderer UPnP senza CODE per l’utilizzo con i server musicali
SqueezeLite
Logitech LMS / SqueezeBox client senza CODE
Impostazione predefinita con controllo del volume hardware ALSA
Uscita ausiliario LINEA analogica e TOSLINK I2S SPDIF
Applicazione cmd line per l’attivazione degli ingressi aux
App per Android e iOS, per una configurazione e un utilizzo ancora più semplici
Webradio: ascoltare le stazioni radio internet in tutto il mondo
Usando app specifica si può controllare la riproduzione anche in Multiroom.
Utile per altoparlanti wireless destro / sinistro.

Driver audio.
I driver audio per gli IC che utilizziamo sulle schede SISTEMA HIFIOS sono scritti da zero o modificati per una perfetta integrazione.
Un ulteriore vantaggio che può avere solo un produttore che modifica e adatta il proprio sistema operativo per un’applicazione specifica.

SISTEMA HIFIOS include un convertitore analogico-digitale (DAC) 352Khz 32Bit con elaborazione audio integrata e controllo del volume.
Non solo abbiamo portato quel driver al nostro albero Linux personalizzato, ma lo abbiamo anche leggermente modificato. Impedendo che il DAC entri in modalità di spegnimento.

Il nostro streaming di rete non solo offre ingresso I2S digitale, ma anche un processore di segnale (DSP) facile da utilizzare. Grazie al nostro driver scritto da zero, il volume dell’hardware e il controllo del tono non sono mai stati così semplici. Basta usare l’interfaccia ALSA (ad esempio alsamixer) per modificare il volume, i bassi, gli alti e il bilanciamento. Ovviamente anche i servizi di streaming utilizzano direttamente il controllo del volume dell’hardware. E presto le impostazioni di controllo del tono saranno disponibili anche tramite la nostra app.

Meccanismo di aggiornamento.
Un ulteriore aspetto davvero qualificante è la consegna degli aggiornamenti. Abbiamo infatti trovato una soluzione che permette di non dover rimuovere la scheda SD per ripristinare l’intero sistema in caso di aggiornamento.